Rio De Janeiro, città dei sogni

Forse è veramente sognando che si riesce a cogliere tutta la realtà meravigliosa che questa città sprigiona.

Quando i pionieri portoghesi guidati da Amerigo Vespucci, giunsero nella baia più famosa del mondo, pensarono fosse la foce di un fiume e il loro insediamento prese il nome di San Sebastiano di Rio De Janeiro in onore al re portoghese.

Rio De Janeiro dal lusso al degrado

San Sebastiano, infatti, è il patrono della città e viene festeggiato il venti Gennaio; Oggi, ovviamente, è universalmente conosciuta come Rio De Janeiro.

Città dalle mille contraddizioni, posti lussuosissimi e periferie purtroppo degradate.

Per visitare questa megalopoli occorre sicuramente avere qualche giorno a disposizione.

Rio De Janeiro spiaggia
Rio De Janeiro spiaggia

Ammirare Rio, dalla sommità del Corcovado, dove il Cristo Redentor sembra abbracciarla e proteggerla, è una sensazione unica. La stessa sensazione che si prova mentre si passeggia lungo le spiagge probabilmente più famose del mondo: Copacabana e Ipanema.

Lungo il loro percorso è concentrata una quantità enorme di alberghi veramente per tutti i gusti e soprattutto per tutte le tasche; dal lussuosissimo e famoso Copacabana Palace Hotel al più economico e accogliente ostello El Misti.

Da visitare sono certamente i tanti e particolari quartieri di Rio come Santa Teresa dove  le sue  ville lussuose creano uno strano contrasto con le piccole vie, le case e le caratteristiche piazzette.

rio de janeiro
rio de janeiro

E’ altresì famosa la stupenda Chiesa della Candelaria del periodo settecentesco piena di affreschi e marmi. Non ultima, una visita al Museo di Arte Contemporanea, situato di fronte alla baia di Rio, che sembra proprio spuntare da una roccia come una nave spaziale, dove possiamo ammirare le opere di  Niemeyer, suo creatore.

Quando visitare Rio de Janeiro? In sostanza, ogni periodo dell’anno è quello giusto ma, chi ha la fortuna di farlo nel periodo compreso tra Gennaio e Febbraio,  incapperà sicuramente in quello che forse è il più grande spettacolo del mondo. Sì, perché il Carnevale di Rio è veramente qualcosa di unico che renderà la vacanza, un meraviglioso sogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *