Droni : come scegliere il drone giusto

Se vi siete lasciati impressionare dagli splendidi filmati su YouTube o dai video realizzati da qualche vostro amico grazie ai droni, probabilmente avrete iniziato a sentire il prurito dell’acquisto. Se non vi sentite pronti a costruire un drone da soli, allora sappiate che la scelta non è così semplice come potete immaginare. I modelli sono tantissimi e i fattori da considerare sono ancora di più, tra questi i prezzi dei droni, la videocamera, l’assemblaggio ed il tipo di motore.

Quale drone comprare ?

Quella dei droni, d’altronde, può diventare qualcosa di più di una semplice passione, ma una vera e propria opportunità di lavoro. Sono sempre crescenti, infatti, le richieste di filmati dall’alto e con un drone professionale potreste aspirare ad avere un certo ritorno economico. Naturalmente, l’investimento in un drone professionale in termini di prezzi è parecchio più esoso, quindi non tutti possono essere intenzionati ad effettuare una simile spesa, soprattutto in un momento economico difficile come questo.

Prima di effettuare l’acquisto di un drone professionale, quindi, provate a tastare il terreno e a valutare le possibilità di guadagno. Se nella vostra zona ci sono già delle persone che si sono messe in affari in questo settore, allora è meglio evitare l’acquisto di un drone professionale. Se, però, non vi sono persone inserite nel mondo dei droni, ad esempio con contratti col comune di appartenenza, allora con l’acquisto di un drone professionale potrete crearvi una possibilità di lavoro con alti guadagni, ripagandovi in poco tempo la spesa di questo tipo di drone.

Drone : cose da sapere

Naturalmente quello del lavoro non è l’unico motivo per acquistare questa nuova frontiera dell’hi tech. Vedere le riprese aeree effettuate da un drone ha un fascino incredibile, poiché riesce ad arrivare in zone che non vi sareste mai aspettati di raggiungere. La ripresa, inoltre, ha una certa soggettività e, quando vengono riprodotte sulla TV le riprese aeree, sembra veramente di esser stati lì. I droni vengono poi spesso utilizzati come supporto per chi svolge lavori come quello di installatore di pannelli solari o elettricisti o ancora antennisti. Anche a chi effettua questo tipo di lavoro può essere utile comprare un drone economico per avere una prospettiva diversa sui propri compiti.

Se per acquistare un drone professionale, la spesa si aggira sull’ordine delle migliaia di euro, quella per i droni economici è di poche centinaia di euro, garantendo comunque una resa veramente valida per scopi hobbystici.

Drone economico o professionale?

I modelli di droni economici da valutare per chi vuole effettuare l’acquisto, sono da ricercare tra i quadricotteri radiocomandati. Molto importante non valutare l’acquisto solo sulla base economica, scegliendo il modello meno costoso ma scegliere un Drone, sebbene un semplice drone hobbystico, sulla base di caratteristiche quali un assemblaggio solido e ben realizzato, con un telaio di buona fattura e materiali, e un bilanciamento adeguato, una videocamera di buon livello con una stabilizzazione piuttosto precisa e una autonomia superiore agli 8 minuti.

Se possedete un telefono con sistema operativo Android o iOS, valutate se il drone è compatibile con il vostro modello di cellulare in modo da poterlo utilizzare come radiocomando e per visualizzare immediatamente su smartphone la ripresa aerea realizzata dal vostro drone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *