Come far crescere la barba

Quanti di voi desidererebbero una bella barba folta e lucida, magari come quella di molti divi di hollywood , ma dobbiamo fare i conti con la realtà poichè la genetica è colei che decide per noi.

Di solito ci si accorge di quanto folta sia la nostra barba nelle prime due settimane di crescita, dove è possibile intravedere gli spazi meno folti ,ma non scoraggiatevi anche se avete delle chiazze nella barba ,perchè con la cura giusta ,lunghezza e magari con l’ausilio di qualche piccolo trucco che visveleremo più avanti, potrai avere una bella barba da sfoggiare, se invece site stati baciati dalla genetica , naturalmente avrete una barba bella piena che grazie ai nostri consigli riuscirai ad avere una barba impeccabile.

barba lunga

Come curare la barba

Quando si decide di far crescere la barba,bisogna sapere che serve molta cura per rendere una barba davvero bella, morbida setosa e definita.

Vediamo dunque come curare la barba e quali sono i preziosi consigli per avere una barba al top.

Lavare la barba

Il lavaggio della barba è il primo gesto e sicuramente quello più importante perchè prepara il pelo a ricevere i trattamenti successivi, utilizzare prodotti specifici per barba poichè servirebbe uno shampoo che rispetti il ph della pelle del viso, ma nel contempo idrati ,disinfetti e pulisca a fondo,questo eviterebbe il prurito della barba , la forfora da barba e donerebbe morbidezza al pelo e lucentezza.

curare la barba

Asciugare la barba

L’asciugatura della barba è cosa molto importante , è paragonabile a quella dei capelli, poichè dopo uno shampoo serve una bella piega, ed è quello che faremo una bella piega alla barba,

Dopo aver asciugato bene con un asciugamano armiamoci di una spazzola in setola e phon e iniziamo ad asciugare la barba facendo seguire il phon con una temperatura media ,alla spazzola con una distanza di 3 centimetri, quindi procedere dall’alto verso il basso, continuare fino ad asciugatura completa.

come far crescere la barba

Definizione della barba

Dopo aver lavato ed asciugato è arrivato il momento di dare una forma alla barba ,definendola nei giusti punti.

Iniziare tagliando il contorno del labbro superiore con la forbice, spazzolare bene la barba e tagliarla a circa 3 centimetri sopra l’attaccatura del collo, potete aiutarvi con un regola barba dando un taglio bello dritto, ora procediamo con un rasoio alla rasatura sotto al collo e definire la zona superiore subito sotto gli zigomi,seguendo la linea naturale dell’attaccatura.

curare la barba

Idratazione della barba

Bene gran parte del lavoro per avere una bella barba lunga è stato fatto, ora non ci resta che dare idratazione alla barba, in aiuto a questo esistono prodotti specifici come l’olio da barba idratante , preferibilmente un olio di argan, applicare poche goccie sul palmo della mano e procedere massaggiando la barba e lisciandola con una spazzola in setola, in modo che si distribuisca bene su tutto il pelo.

Un piccolo segreto dopo aver applicato l’olio date una leggera spazzolata con l’aiuto del phon, questo contribuirà a far assobire piu velocemente l’olio e restituirà lucentezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *